[Link] Dal cacao al cioccolato – lastampa.it

L’articolo, un’interesante riflessione sulla crescita in Africa, arriva dal sito statunitense Project Syndicate (da cui è tratto lo screenshot qui sopra), ma La Stampa ha avuto il merito di tradurlo e divulgarlo anche da noi. Una proposta concreta e una visione lungimirante per il futuro del continente. Da leggere, magari insieme a quest’altro pezzo dello stesso autore.

Advertisements

[LINK] Al contrario – bbc.co.uk

A parte la TM News,  sui siti italiani la notizia sembra passata un po’ sotto silenzio, però, se si dovesse concretizzare quanto riporta la BBC, lo scoop ci sarebbe eccome. Un’ex colonia africana che salva (o aiuta) la vecchia madrepatria in difficoltà. E infatti ne hanno parlato anche Guardian e Financial Times.

Una sorta di colonizzazione all’inverso (come ha titolato Internazionale) che è stata anticipata anche da un’immigrazione all’inverso, raccontata sia da Le Monde (su Presseurop) che da Slate Afrique. Rimane però un dubbio. Nonostante la rapida crescita economica, un paese in cui ci sono ancora posti come Chikuma è giusto (o meglio, è utile) che corra in soccorso di altri stati in difficoltà?

[Link] Essere sindaco a Mogadiscio – aljazeera.com

Nonostante le discussioni sull’obiettività dell’emittente continuino (qui e qui per gli ultimi aggiornamenti), quando Al Jazeera propone documentari come questo non ha rivali. Almeno per me.

Tanto straziante quanto ben fatto. Anche se in inglese, da vedere per cercare di capire qualcosa in più di un posto come la Somalia che, quando va bene, compare nelle news italiane (eppure, era una delle poche nostre colonie) quando ci sono almeno una decina di morti.

Ps. l’esame di stato continua ad incombere (stavolta con l’orale). A fine novembre spero di tornare ad aggiornare il blog sul serio, nel caso (?) a qualcuno sia mancato.

[Link] Acqua pulita per il Kenya – GOOD.is

Sto un po’ trascurando il blog (l’esame di stato incombe), ma questo video meritava veramente di essere postato. Soprattutto per la sua provenienza. L’ho trovato su good.is una community virtuale che si propone di far vedere e circolare tutto quel che funziona nel mondo. Anche in Africa. Vivamente consigliato.